Supportiamo e indirizziamo i nostri clienti verso quelle scelte che consentiranno loro di ottenere una pensione dignitosa.

Le continue novità normative sulla previdenza danno importanza a quello che è un bisogno sociale essenziale, anche se spesso sottovalutato, dei lavoratori: informarsi circa il proprio destino previdenziale.

Appare sempre più indispensabile effettuare una stima della propria pensione futura in ragione della contribuzione pregressa, soprattutto da quando il sicuro e ricco sistema retributivo è stato soppiantato dal più avaro sistema contributivo.

I professionisti dello Studio Celli sono in grado di effettuare un’analisi della situazione previdenziale dei lavoratori, stimando il valore della pensione offerta dal sistema pubblico ed eventualmente calcolare la necessità di prevedere il versamento di contributi ad una forma di previdenza complementare o integrativa.

La consulenza pensionistica è difficile e delicata:

  • perché la materia previdenziale è composta dalla stratificazione continua e rapida di norme integrative, rettificative, se non quando totalmente innovative, e prevede la compresenza di una pluralità di sistemi;

  • perché ogni volta è “nuova” rispetto alle altre, dato che ciascun lavoratore è portatore di una vita lavorativa e contributiva personale. 

Per fare “consulenza pensionistica” è necessaria una dimestichezza con la materia previdenziale, quella certamente posseduta (solo) dal Consulente del Lavoro che quotidianamente si occupa di adempimenti contributivi e di attivazione degli strumenti a sostegno del reddito.

Nell’analisi previdenziale dei clienti sarà tenuta in considerazione la storia contributiva dei soggetti, analizzando il valore dei contributi versati (compresi accrediti figurativi e riscatti), ad una delle casse previdenziale pubbliche o private del nostro paese. L’elaborazione dei dati immessi, in sostanza, permetterà di determinare, dopo aver scelto una delle possibili strade (totalizzazione, ricongiunzione, pensione supplementare, ecc.)  quale sarà il tasso di sostituzione del trattamento pensionistico pubblico rispetto al reddito da lavoro e la data presunta di pensionamento.

 

universo_previdenza.jpg

Supportiamo e indirizziamo i nostri clienti verso quelle scelte che consentiranno loro di ottenere una pensione dignitosa. Contattaci per maggiori informazioni

Nome *

Email *

Oggetto

Messaggio

Messaggio ricevuto.