• Admin

Garanzia Giovani, il programma che avvicina i giovani al mercato del lavoro

Aggiornamento: 12 dic 2019


La Regione Campania ha approvato con Decreto Dirigenziale n. 566 del 01/08/2014 un “Avviso ai Datori di Lavoro Pubblici e Privati per l'adesione al Programma e per l'attivazione dei percorsi di inserimento dei giovani attraverso i tirocini e le assunzioni incentivate ex art. 1 dl 76/2013”.

L'avviso prevede la possibilità per i datori di lavoro di manifestare la propria disponibilità ad ospitare tirocinanti.

I tirocini oggetto del presente avviso avranno una durata massima di 6 mesi estesa a 12 mesi per i soggetti destinatari disabili di cui all'articolo l, comma l, della legge n. 68/99 e delle persone svantaggiate ai sensi della legge n. 381/91.

La Regione Campania eroga un contributo massimo di € 500,00 mensili, quale indennità di partecipazione, ai tirocinanti, per un massimo di sei mesi, comunque non superiore a € 3.000,00. Per i tirocinanti disabili ai sensi della legge n.68/99 e per i tirocinanti svantaggiati ai sensi dell'art. 4, comma 1 della legge n.381/91 l’importo del contributo massimo è di Euro 500,00 mensili per un massimo di 12 mesi, comunque non superiore a € 6.000,00.

La Regione Campania, inoltre, è in procinto di stanziare degli incentivi alle aziende che assumono giovani ammessi al suddetto piano. Fermo restando i requisiti dei giovani, l’importo dell’incentivo andrà da € 1500,00 a € 6000,00 ed è determinato dalla classe di profilazione attribuita al giovane e dal tipo di contratto.

Si precisa che le aziende devono essere in possesso di pec e firma digitale.

Per qualsiasi chiarimento e/o ulteriore informazione contattaci.

#garanziagiovani

3 visualizzazioni