• Admin

Anticipazione del TFR ai Dipendenti


Il lavoratore ha diritto di ottenere un’anticipazione pari al 70% del Tfr maturato, solo in presenza di alcuni requisiti e condizioni:

  • il lavoratore deve aver svolto almeno 8 anni di servizio presso lo stesso datore;

  • l'anticipazione può essere chiesta una sola volta nel corso del rapporto (fatta eccezione dei seguenti casi:In caso di peggioramento delle condizioni di salute, se la prima richiesta di anticipo TFR è stata presentata per sostenere le spese sanitarie del dipendente o del familiare a carico. Quindi in caso di nuova necessità di ulteriori spese sanitarie.Acquisto della prima abitazione per i figli, se la prima richiesta di anticipo è stata presentata per l'acquisto prima casa del dipendente o viceversa);

  • le richieste devono essere giustificate dalla necessità di:

  • sostenere spese sanitarie per terapie straordinarie riconosciute dalle competenti strutture pubbliche;

  • acquistare la prima casa di abitazione per sé o per i propri figli, da documentare successivamente con atto notarile;

  • sostenere le spese necessarie durante i congedi parentali ed i congedi per formazione.

Accordi collettivi o patti individuali possono stabilire condizioni di miglior favore rispetto a quanto stabilito dalla legge, per quanto riguarda anzianità, motivazioni, ammontare, etc.

L’azienda è tenuta a soddisfare annualmente le richieste nel limite:

  • del 10% degli aventi diritto (anche se non ne hanno fatto richiesta);

  • comunque entro il 4% del numero complessivo dei dipendenti.

 

Pubblichiamo un fac-simile da far compilare al lavoratore in caso di necessità:

Nome e Cognome del dipendente Via ..................................................... Civico ........... Cap .............. Città ............ Prov. ........... Spett.le Azienda, Via ..................................................... Civico ........... Cap .............. Città ............ Prov. ........... Alla c.a. Resp. Personale Oggetto: richiesta anticipazione TFR Con la presente, il sottoscritto .............................. dipendente di questa Società dal ............................. , richiede un'anticipazione sul TFR maturato per l’importo di € ……………...........…. lordi, da detrarre a tutti gli effetti dal trattamento stesso. A tal proposito, si fa presente di non avere mai ottenuto nel corso del rapporto alcuna anticipazione TFR. Il motivo della richiesta di anticipo è per la seguente motivazione:

  • spese sanitarie per terapie e interventi straordinari riconosciuti dalle competenti strutture pubbliche;

  • acquisto della prima casa di abitazione per sè o per i figli, documentato con atto notarile o documento sostitutivo;

  • spese da sostenere durante il richiesto periodo di astensione facoltativa

  • spese da sostenere durante il periodo di congedo richiesto per la formazione

  • altro: ……………………………………………………………………………………

A tal fine si allega la seguente documentazione: …………………………………………………………… In attesa di un Vs. cortese riscontro, porgo cordiali saluti. Firma del lavoratore ..............................

#tfr

64 visualizzazioni